Spese condominiali in Francia

14 ottobre 2017

Diventare proprietario induce costi supplementari che sono in costante aumento. 

In breve, cosa dovete sapere ? In  affitto, si paga soltanto una parte delle spese condominiali, ma dal momento in cui si diventa proprietario, l'aumento del costo è di piu di 30%. In affitto, si paga la tassa di abitazione, ma in proprietà, si deve pagare in più la tassa fonciere. Vi invito a includere tali importi nel calcolo del vostro budget mensile. 

Ultimo consiglio : prima di impegnarsi, chiedete l’importo esato delle spese condominiali e l’ultimo verbale dell'assemblea per capire gli eventuali costi eccezionali (lavoro facciata, ascensore ... ). Nizza è una delle città francesi più costose in termini di prezzi immobiliari, ma anche per le spese condominiali


Cliccando su « Accetto », autorizzate l’utilizzo dei cookies per garantirvi una consultazione ottimale di questo sito.

Maggiori informazioni Accetto