La vita di Romain Gary

02 dicembre 2018

E la storia di un povero ragazzo che ha superato tanti ostacoli per diventare un eroe della resistenza francese e vincere due volte l'ambito premio Goncourt : Romain Gary

Roman Kacew (il suo vero nome) è nato il 8 maggio 1914 a Vilno. I suoi genitori si sono separati poco dopo la sua nascita e non potrà mai conoscere suo padre. Nina, sua madre, è una piccola attrice ma sarà una grande madre, il suo ruolo migliore.

Dopo una lunga migrazione verso l'ovest, sono arrivati in Francia nel 1927 e stabilìti a Nizza, in un albergo cosmopolita "Mermonts" del viale Francois Grosso (lo ranconterà nel romanzo autobiografico « la promessa dell'alba »). Romain vive con sua madre, nominata gestrice dell'albergo. Pronta a sacrificare tutto, Nina tratta suo figlio come un principe nel culto della Francia. Romain Gary studia a Nizza, commincia a scrivere e parte successivamente per studiare alla Facoltà di Giurisprudenza di Aix-en-Provence e di Parigi.

Apprende il mestiere di aviatore ed incorpora le forze libere aerea francese. Nel 1944, pubblica il suo primo romanzo a Londra e sposa la giornalista Lesley Blanch. Prosegue una carriera diplomatica meteorica, partecipa alla vita di Hollywood ed incontra l'attrice Jean Seberg con chi avrà un figlio. Dopo una vita piena, si suicida nel 1980. 


By clicking on "I agree", you authorize the use of cookies to ensure you get the best experience on this website.

Learn more I agree