Il periodo di riflessione

27 marzo 2020

Come conseguenza della crisi sanitaria, il periodo di riflessione nell’ acquisto immobiliare è prolungato per tutti i compromessi o le promesse di vendita firmati dopo il 3 marzo 2020.

Il periodo di 10 giorni inizia un mese dopo la fine prevista delle misure di emergenza, cioè il 24 giugno 2020. Gli acquirenti avranno fino al 3 luglio per cambiare idea.

Cliccando su « Accetto », autorizzate l’utilizzo dei cookies per garantirvi una consultazione ottimale di questo sito.

Maggiori informazioni Accetto